In Action

“In Action” esprime in immagini la filosofia del nostro lavoro: impegno, professionalità, passione, ma evidenzia anche tanti e indimenticabili momenti, vissuti con gioia insieme a persone che condividono il nostri ideali e contribuiscono attivamente alla riuscita del risultato finale.

Partendo dalla prima foto e leggendo le didascalie si creerà una piccola storia.

Buon divertimento !

Courmayeur si parte con il "Lama" per il "Mont de la Saxe". Ai comandi Roberto De Alessi è il 28/12/1989  (servizio per Asolo S.p.a.)
Il "Lama" ci ha appena scaricato sulla vetta del Mont de la Saxe a 2.350 mt.  Siamo pronti per iniziare le sciate a scopo fotografico pubblicitario.
I "modelli", veri atleti, si spostano sulla cresta prima di partire per le discese a "Telemark" in neve fresca.  Sullo sfondo il Monte Bianco
Iniziano le sciate, quel giorno scattammo 1500 diapositive
Ancora discese e poi come skilift l'elicottero.
Per esigenze fotografiche serviva un poco di vento...
Il pilota Roberto De Alessi con il fido "Lama" provvede immediatamente...quasi una tormenta! 
E' desiderata una fotografia con prospettiva molto bassa...qualcuno documenta immediatamente. (servizio per Olang S.p.a.)
Con i doposcì in piscina...
E poi dicono che fare il fotografo è un brutto lavoro !
Il Comandante Diego Menegus...devo portarvi lassù ?  Riprese realizzate sulle Pale di San Martino.  (Servizio per APT S.M.A.R.T.)
Si Diego portaci lassù...al Rifugio " Velo della Madonna" 2350 mt.
Partiti da San Martino di Castrozza in 4 minuti stiamo già per atterrare al rifugio "Velo della madonna"
Tutti sono già spariti per preparare il set...qualcuno cerca una vite del cavalletto !
Il regista Bazan comincia a dare ordini, si inizia il lavoro.
Le riprese sono iniziate, gli "attori" fingono di arrivare l rifugio dopo 3 ore di cammino!
Passiamo alla scena successiva, il regista spiega come muoversi.  Barbara e Gualtiero sono molto "immedesimati nella parte"
Anche il fotografo Luca si impegna per documentare tutto.
Questa è l'inquadratura vista sul film.
Saliamo a bordo dell'Ecureuil AS-350 B3,  per trasferirci al bivacco Renato Reali,  posto sulla Catena meridionale delle Pale di San Martino.
Controlli finali della telecamera prima del decollo per eseguire delle riprese in volo...con la porta aperta.
Diego sta per atterrare al Bivacco Reali, la piazzola è molto piccola e serve molta attenzione.
Arrivati ! Bivacco Renato Reali mt.2.595  si scarica l'attrezzatura per iniziare le riprese.
Sulla piazzola del Bivacco Reali  il rosso elicottero spicca sullo sfondo della Croda Granda mt.2.849.  Una bella immagine testimone della magnifica giornata.
Si preparano gli "attori" per le scene da girare.

Luca Bazan, foto ricordo sulla piazzola del Bivacco Reali.
Il bivacco Renato Reali è situato in un luogo fantastico, sembra di essere sulla luna.
Questa è un 'inquadratura del film,  gli "alpinisti" arrivano al bivacco.
Le riprese al Bivacco Reali  sono terminate, non poteva mancare la foto ricordo, ora si riparte per...?
Dal bivacco Reali verso il rifugio Pradidali, in volo sulle Pale con la porta aperta...un sogno !
In volo sulla val Pradidali, ancora qualche minuto per l'atterraggio.
Siamo giunti al rifugio Pradidali,  2.278 mt.  Atterriamo per continuare il nostro lavoro.
Sulla piazzola del rifugio Pradidali gli escursionisti sono incuriositi dal nostro elicottero e l'assistente di volo è ben contento di rispondere alle loro domande.
Si definiscono i dettagli le riprese in Val Pradidali 
Carlo Bazan dirige le riprese sul set dello spot "Friulano". (servizio per ERSA)
Sul set dello spot "Friulano" 
Sul set dello spot "Friulano". 
Sul set dello spot "Friulano" 
Mi hanno trasportato in quota per effettuare delle riprese ad una cordata sulle Pale di san Martino.
E' meglio andare a riprendere gli alpinisti davanti alla parete,  sono pronto per il decollo.
L'elicottero mi porta in prossimità dello  "Spigolo del velo" dove sta arrampicando la cordata
Eccoli in arrampicata sullo Spigolo del Velo" una via classica di IV grado  sulle pareti della  "Cima della Madonna"
Nel nostro studio si preparano tutte le calzature da fotografare per un catalogo (servizio per Olang S.p.a.)
Gennaio, 8 gradi sottozero !  Servono dei rilievi fotografici urgenti in val Belluna,  da fare ovviamente con la porta aperta !
Si parte per riprese fotografiche sulla Marca Trevigiana.
Luca Bazan, ultimi dettagli da chiarire con il pilota prima del decollo.
Luca Bazan in azione con la sua fidata D700, che bello volare "fuori" !
Fotografare volando regala immagini indimenticabili, questo è il Sile a Casier
La campagna veneta, una pittura.
Luca Bazan è  stanco dopo una giornata molto intensa, il pilota si dirige all'atterraggio sta iniziando a piovere.  Domani si ricomincia !
Fra poco si decolla; Luca Bazan, Christian Holzer, Carlo Bazan in Valle di Schievenin.
Christian Holzer e Carlo Bazan definiscono i dettagli del volo (Valle di Schievenin).
Imbragatura indossata, corde, moschettoni, pronti per partire...sempre con la porta aperta !
Il regista Bazan con gli assistenti,  sul set del film promozionale "Hunting Day " realizzato per Montesport S.r.l.
Il regista Bazan sul set del film "Hunting Day " realizzato per Montesport S.r.l.  Si simula una scena di caccia.
Sul set del film  "Hunting Day " realizzato per Montesport S.r.l.  Si "girano" degli interni.
Sul set del film  "Hunting Day " realizzato per Montesport S.r.l.  Si "girano" degli interni.
In volo sulle Pale di San Martino, il tempo non è bellissimo per le riprese, speriamo in un miglioramento.
Durante le riprese del film "Trekking del Cristo Pensante",  l'elicottero ha trasportato gli "attori" e l'attrezzatura fin dove ha potuto, poi siamo saliti a piedi. (servizio per APT S.M.A.R.T.)
Durante le riprese del film "Trekking del Cristo Pensante", arriva l'elicottero che ci farà salire a bordo in "hovering".  Lo aspettiamo sulla vetta del Castellazzo, (Catena settentrionale delle pale di San Martino.)
Imbarco in hovering dalla vetta del Castellazzo...e tirava anche un bel vento! Bravi Diego (pilota) e l'assistente di volo!
In atterraggio al Bivacco Carlo Minazio 2.294 mt.
Siamo atterrati al Bivacco Minazio (Pale di San Martino), si inizia a lavorare.
Partenza dalla piazzola del Rifugio Treviso, 1.630 mt le persone incuriosite ci seguono per assistere al decollo.
Riprese in studio per un video tutorial della "De Longhi"
Luca Bazan con Sinar 8x10 sul set "Impossible Project", ritrae il violinista M.Mattia Tonon.